Archivi categoria: Istruzione

Aggiornamento: mozione sul punto lettura BOCCIATA

Aggiornamento: la nostra mozione discussa nel consiglio circoscrizionale di stasera 29 gennaio 2021 in cui si proponeva di inserire nell’avviso pubblico per l’utilizzo dei locali di via Negarville 8/48 progetti di collaborazione con il servizio bibliotecario civico per l’apertura di un punto per prestito, prenotazioni e sala lettura, é stata BOCCIATA.

Come mai? Le risposte sono state:

i locali sono piccoli (171mq e 252mq di terrazzo);

l’avviso pubblico é praticamente in pubblicazione (mentre il coordinatore aveva detto a fine ottobre che l’iter [...]  Leggi tutto...

Piú sicurezza davanti alle scuole Torinesi

Mercoledì 17 giugno abbiamo partecipato alla commissione congiunta IV + II, tema della riunione la richiesta da parte delle assessore LaPietra e Dimartino (trasporti e istruzione) di segnalare 5-10 dei plessi scolastici appartenenti alle scuole dell’infanzia e primaria davanti alle quali progettare spazi pedonali.

E’ stato descritto da molti, la mattina davanti alle scuole i disastri a cui si assiste con genitori e nonni mossi dalla fretta mattutina che fanno gara a chi parcheggia più vicino all’ingresso della scuola, anche in seconda o terza fila.

La creazione di aree [...]  Leggi tutto...

Investire nel futuro con i nostri ragazzi (continuazione).

Mi ricollego a quanto cominciato con il precedente articolo

https://circ2torino5stelle.it/sito/2015/09/30/investire-nel-futuro-con-i-nostri-ragazzi/

per introdurre una nuova tematica correlata all’argomento RAGAZZI e SOCIALE.

Negli ultimi anni si sta accentuando il fenomeno del consumo degli alcolici tra i ragazzi di età  sempre più giovane. Recentemente tale soglia si è abbassata verso i 16 anni. Oltre a questo segnale di allarme si deve considerare che è cambiata anche la tipologia di consumo delle bevande alcoliche: oltre ai tradizionali vino e birra i giovani cominciano ad assumere [...]  Leggi tutto...

Investire nel futuro con i nostri ragazzi

Ciao a tutti, il 28 settembre, ieri sera ci siamo incontrati nella sala dei Centomila per disporre delle idee di tutti per il programma della nostra città.

– Non l’ho mai detto, ma il nome della sala mi piace molto ed ogni volta che ci penso lo trasformo come la “sala degli Uno, Nessuno, Centomila” il posto ideale per raccogliere le idee dei cittadini. –

Nel corso dell’incontro è emerso più volte che sussiste la necessità di informare, formare, rendere consapevoli le persone al fine di perseguire una maggiore sensibilità verso l’edcuazione civica [...]  Leggi tutto...