Ritardi negli sfalci dell’erba in Circoscrizione 2

Riprendiamo le foto di una protesta che si è svolta ieri davanti alla sede della Circoscrizione 2, a Cascina Giaione. Molti cittadini lamentano lo stato di abbandono in cui versa il verde pubblico di gran parte della Circoscrizione. Abbiamo chiesto chiarimenti in Commissione e il coordinatore Nucera ha attribuito la responsabilità a un ritardo nella gara d’appalto per lo sfalcio dell’erba. Il disagio a cittadini e associazioni, che hanno diritto alla piena fruizione delle aree verdi, è inaccettabile.

Gli sfalci riprenderanno probabilmente il 1 giugno.

Abbiamo chiesto perché il coordinatore e la presidente non abbiano controllato o almeno chiesto notizie dopo le numerose segnalazioni di cittadini e comitati, ma ci è stato risposto che la supervisione della giunta circoscrizionale non c’è, in quanto questione amministrativa e non politica. Secondo la tesi del coordinatore, dunque, non è colpa di nessuno per questo grave ritardo.

Per fortuna, il Comune darà il suo supporto per colmare le inefficienze della Circoscrizione: l’assessore Unia ha comunicato che la squadra del Comune che si occupa dei parchi porterà a termine gli sfalci in attesa che la Circoscrizione riprenda a fare il suo lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *